Galparan

Dopo la vittoria di Venarium avanzammo per giorni e giorni in quella terra arida. Dei Leoni che avevano difeso il forte non vi era più traccia e giorno dopo giorno ci convincemmo che la nostra vittoria avesse portato il terrore nei cuori degli uomini rossi. Poi il dodicesimo giorno vedemmo Galparan e le sue schiere. Gli uomini rossi non erano fuggiti, si erano solo raccolti attorno alle sue mura ad aspettare il nostro arrivo. Improvvisamente ci rendemmo conto che da predatori eravamo divenuti prede quando due legioni aquiloniane piombarono alle nostre spalle tagliandoci la fuga. Non ci restava che la via oltre il fiume, ma i picchieri degli uomini rossi ne occupavano i ponti in formazione e sui loro volti era chiara la risolutezza di chi non si sarebbe spostato nemmeno di fronte alla morte. Un grido raggelante riempì la piana desolata. Gunderland! Gunderland! le picche si alzavano e si ritraevano a quel grido e a quel punto ogni ombra di coraggio nel nostro cuore scomparve, lasciando posto al cieco terrore. Conan il Cimmero

Galparan è la capitale della provincia del Gunderland, conta circa 20000 abitanti ed è fortificata. La città sorge sullo Shirk River( fiume sfuggente) l’unico corso d’acqua ad attraversare la regione. La maggior parte degli edifici è relativamente recente, difatti la città quadruplicato i suoi abitanti con l’annessione all’impero e decuplicato le sue attività commerciali. Sono pochissimi pertanto gli edifici storici, lo stesso palazzo del barone è una costruzione tutto sommato recente (circa 150 anni).

art-city-flaviobolla-1025714.jpg
Vista di Galparan dall’esterno

cityscapes_streets_rain_artwork_medieval_windmills_the_elder_scrolls_v_skyrim_2560x1600_wallpape_www.wallpaperfo.com_58.jpg
Vista di Galparan dall’interno

134057016674__1_.jpg
La piazza del mercato

La sala dei ricordi
heorot__hall_of_the_hart_by_enthing-d5sj9le.jpg

Esiste un edificio particolare a Galparan posto su un colle sacro ai Gunderman e nota come “Casa dei ricordi”. Tale grande salone era in realtà la dimora dei Kalsper prima dell’annessione all’impero Aquiloniano. L’edificio è antico e viene mantenuto in maniera maniacale dal Barone. In virtù di una clausula sul trattato di annessione all’impero, in questo antico edificio valgono ancora le leggi Gundermaniane autentiche, anche se l’accesso è limitato a pochissime selezionate persone. Quali siano i criteri di questa selezione e cosa avvenga all’interno della sala, è un mistero anche per i Gunderman.

Galparan

Cronache di Hyboria Bard81 Bard81