Cyric Maddox

Skald in cerca dell'eletto

Description:
Bio:

Cyric nasce 28 anni fa ad Angarabhan, una città fortificata alle pendici dei monti blu del Nord. Figlio di un artigiano fabbricante di armi cresce nella bottega del padre dove a fatica gli vengono insegnati I rudimenti della fabbricazione delle armi (e in generale della lavorazione del legno); suo padre vorrebbe che lui diventasse un guerriero, il suo vero interesse però è per la musica e le leggende, ama ascoltare gli avventurieri che si fermano alla locanda raccontare le loro imprese e quello che accade nel mondo circostante.
A 15 anni chiede a un anziano Skald di essere preso sotto la sua ala come apprendista, creando il forte disappunto di suo padre che lo considera un fallito.
Dopo un po’ di anni di apprendimento, dove perfeziona l’arte oratoria e musicale, le principali leggende nordiche e i rudimenti della sopravvivenza nelle lande deserte del nordheim, all’età di 18 anni decide di intraprendere un lungo viaggio al Sud, spinto dalla sua innata curiosità e dai racconti dei viandanti, oltre all’ostilità sempre crescente di suo padre nei suoi confronti. Grazie ad un po’ di fortuna, alle sue incredibili doti di manipolazione della gente e al suo forte carisma riesce a non farsi ammazzare durante il viaggio ed arriva così fino a Tarantia, dove passa qualche anno e conosce un maestro bardo che gli insegna a leggere e scrivere, a costruire uno strumento musicale portatile (il liuto) oltre a molte usanze, costumi e leggi di Aquilonia. Alla fine di questo periodo si sposta verso Est, attraversando la grande catena montuosa per arrivare a Nemedia. Li impara la lingua del posto, approfondisce la sua conoscenza religiosa del culto di Mitra e conosce per la prima volta la magia, con cui peraltro non ha un buon rapporto.
Terminato il periodo a Nemedia, all’età di 21 anni parte per tornare a Angarabhan attraversando le paludi e le terre di confine, la cimmeria e infine le terre del Nord.
Arrivato a casa all’età di 25 anni viene accolto come un eroe intrepido, riconosciuto ufficialmente come saggio Skald e consigliere dello Jarl, a cui riporta delle preziosissime informazioni riguardo l’impero del Sud e I loro usi e costumi (e la religione). Considerato da tutti un maestro guadagna una posizione di assoluto prestigio nella comunità, ottiene anche il perdono di suo padre con cui però non avrà più un buon rapporto.
Un giorno una volna giunge a corte con una profezia riguardo la caduta di Asgard sotto il dominio di un re stregone che sveglierà il gigante Ymir e darà inizio al Ragnarok; la sola speranza per il mondo e per uccidere il re stregone risiede in una magica lama pregna della forza di odino e brandita da un discendente Vanir; dopo un’interrogazione delle rune si scopre che la lama si trova a Sud, probabilmente nell’impero che Cyric conosce bene. Gli viene quindi affidato un gruppo di guerrieri e specialisti per cercare la spada sacra e il guerriero della profezia, in modo da salvare il Nordheim.

Cyric Maddox

Cronache di Hyboria Bard81 deedend